L’Antico Oleificio

L’Osteria dell’Antico Oleificio sorge dove un tempo vi era l’Oleificio della Darsena, vicino al ponte di ferro che fino ai primi anni ‘60 si alzava per permettere il passaggio delle Cobbie, i barconi che percorrevano i navigli.

L’edificio e la zona circostante ci riportano a quella Abbiategrasso, che fino al 1933, anno in cui fu coperto il tratto del Naviglio dando vita al viale Mazzini, faceva della darsena il vero ingresso alla città, dando la possibilità alle cobbie e alle altre imbarcazioni che solcavano le acque del Naviglio non solo di sostare per caricare e scaricare le merci, ma anche per fare semplici soste ristoratrici nelle locande della zona, per poi riprendere il viaggio fluviale da e per Milano.

La nostra famiglia, già proprietaria dagli anni sessanta del secolo scorso dell’Oleificio della Darsena, ha ora seguito una lunga opera di restauro personalmente curata e seguita passo passo da Giorgio per riportare alla luce il vecchio storico edificio.

Il nuovo ambiente, e la valorizzazione del giardino, offrono oggi un punto d’incontro per gli amanti delle tradizioni rurali e dell’ambiente contadino come lo è la zona della ex darsena, denso di storia e di ricordi per la città di Abbiategrasso.

Nell’Osteria dell’Antico Oleificio si riscopre un’atmosfera unica e familiare, tipica dei primi anni del XX secolo, fra antichi strumenti e oggetti in rame, ferro e legno utilizzati per la produzione, lavorazione e raffinazione dell’olio di mais.

2008
2018